Ipocrisia dell’Occidente?

Nella cornice della Conferenza Internazionle “Islam in/and/of Europe? Perspectives from the Middle Ages to the Post-Secular Age”, Trento 8-10 ottobre, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, si svolgerà l’incontro “Ipocrisia dell’Occidente? Sguardi sul mondo arabo-islamico tra storia e politica“. Il Prof. Massimo Campanini, il Prof. Franco Cardini ed io cercheremo di capire qualcosa in più delle vicende politiche che coinvolgono il mondo arabo-islamico contemporaneo. Quali sono le radici della sua instabilità? Qual è il ruolo dell’Islam nelle vicende politiche del Medio Oriente? Dove nasce e come si sviluppa il cosiddetto Stato Islamico?

Bookique Trento giovedì 8 ottobre alle ore 19 – Organizzato dal Club Alpbach Trentino.

Per maggiori informazioni sulla Conferenza vai al sito http://webmagazine.unitn.it/en/evento/cjm/6179/islam-inandof-europe:

 

Comments (2):

  1. khadi

    10 Dic at 21:23

    Interessante. C’è una registrazione online?

    Rispondi
    • Antonella Appiano

      11 Dic at 05:08

      Purtroppo no 🙂 E’ stato davvero interessante. Forse qualche studente ha registrato, ma io non ci ho pensato. Ero come di sempre di corsa, in partenza per l’Oman…

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per favore non chiedete a un expat…

Ci sono diverse cose che irritano un expat.

Ognuno ha la sua scala di valori riguardo l’”intolleranza”.
Io, per esempio, non sopporto gli italiani che passano ore al computer a giocare, leggere gossip, cercare tutorial sul trucco o sul mettere lenti a contatto colorate e poi pretendono (e sono quasi sempre sconosciuti) che tu offra loro magiche soluzioni per venire a vivere e lavorare nella tua seconda Patria, scrivendoti un messaggio, attraverso i social.
Cambiare paese non è come cambiare abito.

Qui, Oman. Che cosa mi manca dell’Italia?

Nulla.

Premetto che sono poco attaccata alle cose, alle abitudini, alle consuetudini. Che l’Oman è un Paese che ho scelto (non ci sono capitata per caso); che non ho un carattere da “torcicollo emotivo” e nostalgia è una parola che non compare nel mio vocabolario. Rifletto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: